Gradus ad Parnassum

Foto del Monte Parnaso, Grecia

Le cime del Parnaso si ergono dietro l’antica città di Delfi. Era la montagna sacra ad Apollo e a Dioniso e le Muse l’avevano prescelta come loro dimora. Tra il 1817 ed il 1826, Muzio Clementi, compositore, pianista, didatta e costruttore di pianoforti, pubblica tre volumi del Gradus ad Parnassum; il titolo completo è in realtà The Art of Playing on the Piano Forte, Exemplified in a Series of Exercises in the Strict and in the Free Style (Gradus ad Parnassum, o l’arte di suonare il pianoforte, esemplificato in una serie di esercizi nello stile rigoroso e libero) . Consiste in 100 “esercizi” in forme e stili diversi ed è una vera e propria ascesa al Parnaso, pensata da Clementi per formare “testa, cuore e dita” dei pianisti, come egli stesso scrisse all’editore Härtel di Lipsia nel 1818.

Ed è dunque Gradus ad Parnassum il titolo che diamo ad una serie di eventi dedicati a coloro che hanno deciso di dedicare studio e passione al pianoforte. Il cammino, come ogni cammino è impervio e faticoso, pieno di dubbi ed incertezze, ma anche ricco di scoperte e conquiste. Inutile dire che servono buone guide oltre che buoni camminatori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.